La Zuppa del Pirata d’acquadolce


Sbroscia

La Sbroscia è uno dei piatti a base di pesce più antichi di Bolsena.
È una sorta di zuppa di pesce preparata dai pescatori sulle rive del lago, la tradizione vuole che questa zuppa fosse preparata con l’acqua del lago di Bolsena.

Ingredienti per 4 persone: 

1 Tinca
4 Persici reale
1 Luccio
1 Anguilla
2 Scardole
Qualche granchio e/o gamberi di lago (se disponibili)
½ Cipolla
3 cucchiai d’olio
½ Aglio
1 Peperoncino
Mentuccia
Pomodorini
2 Kg. di Patate
Sale
Venti fette di pane raffermo

Preparazione:
Provvedete alla pulitura del pesce, che poi taglierete a trancetti,  in un tegame di coccio fate soffriggere mentuccia, aglio e cipolla precedentemente tritati aggiungendo 2 cucchiai di olio.
Pelate le patate e tagliatele a dadi.
Tagliate a pezzetti i pomodorini e uniteli al soffritto insieme al pesce.
Aggiungete circa un l,5 l di acqua (possibilmente di lago, come da tradizione), salate e proseguite la cottura a recipiente coperto per 30 m.
Distribuite le fette di pane nelle scodelle e ricopritele con la zuppa, aggiungete l’olio rimasto.

2 thoughts on “La Zuppa del Pirata d’acquadolce

  1. …Buonissima e particolare, più delicata di quella di mare.
    Io ti aspetto, quando vuoi, vienimi a trovare che te la faccio gustare.🙂

    Un Buon fine settimana anche a te mia cara
    Pat

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...