Baccalà alla Trasteverina


Ingredienti per 4 persone:

baccalà già ammollato

gr. 800farina bianca

gr.200cipolle affettate

gr. 4001 spicchio di aglio leggermente schiacciato

1 acciuga dissalata e diliscata

1 cucchiaio di capperi sciacquati

1 cucchiaio di uvetta ammollata

1 cucchiaio di pinoli

1 cucchiaio di prezzemolo tritatoolio d’oliva

1 spruzzata di succo di limonesale, pepe

Vino consigliato: bianco dei Castelli Romani

Tempi di preparazione: 20/25 minuti

PREPARAZIONE E COTTURA:

Sciacquare il baccalà, asciugatelo e tagliatelo a pezzi; infarinateli, scuotendo per togliere l’eccesso di farina e friggeteli in qualche cucchiaio di olio. Quando saranno dorati e croccanti da ambo le parti, scolateli e teneteli al caldo. Nello stesso condimento aggiungere ancora un po’ d’olio e fatevi imbiondire lo spicchio d’aglio; toglietelo, poi appassitevi le cipolle con un pizzico di sale mettendo il coperchio. Aggiungete quindi i capperi, l’uvetta ammollata in acqua tiepida e i pinoli; fare sciogliere, fuori dal fuoco, l’acciuga. Ricoprire il fondo di una teglia con questo composto e disponetevi sopra i pezzi di baccalà irrorandoli con l’olio del sugo.

Infornare a 220° per qualche minuto, togliere la teglia dal forno, distribuire il prezzemolo tritato, spruzzate con succo di limone e servire subito.

2 thoughts on “Baccalà alla Trasteverina

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...